martedì 13 giugno 2017

STONEWALL KITCHEN IN OCCASIONE DI TUTTOFOOD 2017


“Avevo 15 minuti contati per trovare il nome per la mia licenza al mercato locale, non avevo idee, ero nervoso, ho guardato fuori dalla finestra e ho visto un muro di pietra di fronte alla casa, così ho scelto il nome Stonewall Kitchen.”

Nasce così la grande avventura dei due fondatori Jonathan King e Jim Stott, i quali nel 1991 idearono Stonewall Kitchen. Jim e Jonathan iniziarono la loro attività, vendendo al mercato degli agricoltori di Portsmouth del New Hampshire le proprie marmellate artigianali.

La popolarità aumentò in maniera esponenziale fino al primo riconoscimento nel 1995 come miglior linea di specialità da parte della National Association for the Speciality Food Trade (NASFT).

Nel 2000 spostarono il proprio headquarter a York, struttura che ora rappresenta una delle destinazioni turistiche di maggior appeal di tutto il Maine con oltre 500.000 visitatori tutto l’anno.


Oggi Stonewall Kitchen rappresenta l’industria americana di riferimento nel settore delle specialità alimentari di qualità. L’assortimento comprende un’ampia gamma di preparati per la pasticceria, salse barbecue, senapi e miscele aromatiche per insaporire carni, salse ed insalate.

Tra i prodotti Stonewall Kitchen troviamo preparati e miscele per realizzare le tradizionali frittelle per la prima colazione, cookies, pancakes, cupcakes e tutti i tipici dolci americani. Facili da preparare e gustosi da mangiare: sul retro della confezione è indicata la ricetta semplice e veloce.

Grazie alle salse barbecue Stonewall sarà possibile portare in tavola il vero gusto americano: utili per grigliare, marinare o semplicemente per accompagnare le grigliate, renderanno più saporite qualsiasi ricetta.


Proprio per questi prodotti di elevata qualità, l’azienda Stonewall Kitchen, in 26 anni di storia, ha ricevuto ben 28 riconoscimenti da the Specialty Food Association, entrando nel 2015 nella Specialty Food Hall of Fame.

Inoltre, nel 2006 è stata aperta una scuola di cucina, una struttura con l’intento di fornire a tutti gli ospiti un’esperienza culinaria completa e all’avanguardia.

In Italia, i prodotti vengono importati e distribuiti da Alpes e sono presenti sia online che nei migliori punti vendita.


In occasione della fiera internazionale TUTTOFOOD 2017, Stonewall Kitchen ha deciso di incontrare personalmente buyer, giornalisti e blogger italiani all’interno del moderno e contemporaneo contesto del Loft 10 Watt di Milano.


Tanti i prodotti alimentari dell’azienda presentati, dalle famose salse BBQ agli sfiziosi mix di spezie, passando per le particolari salse Aioli, fino ai preparati per dolci e alle altre specialità americane.


Due ospiti d’eccezione, le famose food blogger Chiara Maci e Laurel Evans, protagoniste di uno show cooking speciale che ha visto la fusione di due culture e due modi di intendere il food in maniera davvero magistrale. 


Lo stile della cucina italiana, rinomato in tutto il mondo, sapientemente mixato con le specialità americane Stonewall Kitchenper un risultato assolutamente sorprendente.

Stonewall Kitchen è una passione che durerà per tutta la vita!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Metamorphose Concept oggi ci spiega una delle ricette più semplici ma efficaci per condire la pasta fresca, in questo caso l'agnolotto Gran Torino! Quindi che aspettate? Prendete nota e provate! Ricetta dedicata al banco di Michele di San Mauro! ;)

Posted by Pasta & Company on Venerdì 24 luglio 2015